venerdì 17 marzo 2017

CHI SIAMO: Vanna Bassoli


RUBRICA
- COSA PASSA IL CONVENTO

Ex insegnante di lettere, da alcuni anni in pensione, Vanna si è finalmente riappropriata dell'antico cassetto dei sogni, dal quale estrarre passioni giovanili mai sopite, fra cui la poesia dialettale ed ancor più la pittura. Determinante per questo ritorno di creatività, oltre alla forte propensione per le pratiche artistiche, anche l'incontro con la Bottega degli Artisti e dei suoi maestri, con la frequentazione dei diversi corsi, organizzati in sede associativa. I progressi sono stati rapidissimi, tanto che oggi Ella si muove in scioltezza con diverse tecniche, compresa la pittura ad olio. Già nelle prime collettive organizzate dall'associazione, non sono mancati i consensi per le sue opere, dalle quali emerge un buon equilibrio della composizione, l'accuratezza del disegno, e dello sviluppo cromatico, frutto non solo di attento studio personale, ma certamente anche di un notevole senso del colore, che Ella rende, sulla tela o su tavola, con stesure delicate, armoniose, ma al contempo decise.