mercoledì 5 aprile 2017

Robert B.Parker - Omicidio eccellente



Quando il corpo di un noto conduttore di talk show viene trovato impiccato a un albero in un parco nei sobborghi di Paradise, Massachusetts, il capo della polizia locale Jesse Stone si trova all'improvviso sotto gli impietosi riflettori della stampa nazionale. Quando poi, pochi giorni dopo, viene ritrovato in un cassonetto anche il cadavere di una ragazza, uccisa a colpi di pistola, e il medico legale scopre uno straziante legame tra i due uccisi, il mistero si fa ancora più fitto... Due cose colpiscono immediatamente nei gialli dello statunitense, contemporaneo, Robert B. Parker: l'ambientazione e lo stile. Perché Paradise, cuore nero della provincia americana, oppone a una facciata di linde stradine, villette benestanti, borghesi operosi – col rito dello shopping il sabato pomeriggio – un sostrato antitetico e intrigante di sangue, violenza, devianze sessuali, traffici sporchi, alcol e solitudine. E lo stile narrativo, assolutamente peculiare, sorprende sia per la strutturazione del testo in capitoli brevissimi, sia per la netta prevalenza del dialogato sul narrato: dialoghi secchi, spontanei e incisivi – tra McBain e Connelly, diciamo – di cui si sono certo avvantaggiati, nel 2005-2006, gli sceneggiatori dei film CBS interpretati da Tom Selleck (nella parte di Jesse Stone) e visti in TV anche da noi.

* Luigi Guicciardi (Modena, 1953) è uno scrittore e insegnante di italiano, docente di lettere. Di lontane origini siciliane, ha creato il personaggio del commissario Cataldo, protagonista di una serie di romanzi polizieschi. 
La 16° indagine del commissario Cataldo è reperibile nelle migliori librerie o ordinabile sul circuito online: Una Tranquilla Disperazione